Escursioni in 4x4 a Tafraoute

Viaggio in Marocco, Escursioni alle dune di Merzouga

Scoperta del Marocco, Escursioni alle dune di Merzouga

Giorno 1: Ouarzazate - Tinghir - Merzouga (tende - bivouac)

Partenza al mattino da Ouarzazate verso Tinghir (169 km) attraversando Skoura, la Valle delle Rose e la Valle del Dades. Pranzo nella gola del Toudra. Ad est delle montagne dell’Alto Atlante marocchino, vicino al paese di Tinerhir, i fiumi Toudra e Dades hanno modellato un canyon stretto conosciuto come gola del Toudra (a volte anche chiamata gola del Todgha), che si sviluppa lungo gli ultimi 40 chilometri attraverso le montagne. La gola presenta la sua forma più spettacolare a circa 15 chilometri da Tinghir. In questo posto, in un’estensione di 600 metri, le mura della gola si chiudono fino a raggiungere uno spazio di scarsi 10 metri fra loro, man mano che si innalzano, lisce e perpendicolari, fino a raggiungere circa 160 metri da ogni lato. Si dice che le enormi mura cambiano colore man mano che passano le ore della giornata. Nel pomeriggio si prosegue verso le dune del Merzouga per godere di un meraviglioso tramonto nelle cime dell’Erg Chebi. Da questo posto in poi si continua su un cammello verso il deserto del Marocco.
Le dune dell’Erg Chebi possono raggiungere fino a 150 metri d’altezza in alcuni punti. L’area si estende su un’area di 50 chilometri da nord verso sud e fino a 5-10 chilometri da est ad ovest, lungo la frontiera con l’Algeria.

Cena e notte in un accampamento berbero, fra le dune, dove si potrà perfino sentire della musica locale e osservare le stelle durante la notte dallo stesso accampamento  o camminando un po’ fra le dune.

Giorno 2: Merzouga - Rissani - Tazarine - Agdez - Ouarzazate

Alba fra le dune del Merzouga e colazione nell’accampamento. Dopo un percorso sul cammello in mattinata, si torna sulla strada passando dalla valle del Draa. La valle è formata dal fiume Draa che scorre verso sud, verso il Sahara. La valle del Draa è un’oasi lungo e verdeggiante, circondato da un paesaggio roccioso e arido. Conosciuto con il nome di “cesto di datteri del Marocco”, questo corridoio fertile ospita numerose palme da dattero, orti e campi irrigati. La porta d’ingresso alla valle è Agdz, anche questa cittadina popolata da ampie piantagioni di palme e da un’impressionante quantità di antiche casba o cittadine molto ben conservate. Arrivo alla casba di Tamnougalt Agdez per pranzo, a 90 chilometri da Ouarzazate. Nel pomeriggio, ritorno a Ouarzazate attraverso il passo Tizi-n-Tinfifite, con un’altezza di 1600 metri, finale del viaggio nel deserto di Marocco partendo da Ouarzazate.

Per domande sui prezzi, non esitate a contattarci.
Tutta la squadra di "Marrakech Expedition” vi augura buone vacanze in Marocco.

 

Mappa Scoperta del Marocco, Escursioni alle dune di Merzouga

Tour da Ouarzazate verso la valle delle rose, le gole di Todra e il deserto di Merzouga di 2 giorni
Noleggio

Noleggio

Informazioni pratiche

Informazioni pratiche