Tour delle Città imperiali e deserto

Città imperiali e deserto tour in Marocco

Città imperiali e deserto tour in Marocco

Giorno 1

Arrivo all'aeroporto Mohammed V

Dopo l'atterraggio nell'aeroporto Mohammed V, vi staremo aspettando nella zona degli arrivi. Successivamente, vi verremo a prendere nel vostro hotel.
Pernottamento in hotel.

Giorno 2

Casablanca - Rabat

Dopo aver trascorso la notte in Casablanca, dedicheremo questa giornata a visitare la città più importante del Marocco e in Africa, sia economicamente che demograficamente. Nel luogo andremo a conoscere una delle più grande moschee del mondo, la Moschea Hassan II, con un'altitudine di 200 metri e l'unica moschea nel paese che i turisti non musulmani possono visitare. Una volta conclusa la visita della moschea, ci dirigeremo verso Rabat, capitale ufficiale del Marocco e seconda città più grande del paese. Rabat serve come capitale e ospita tutte le ambasciate straniere. Situata alla foce del fiume Bou Regreg sull'Oceano Atlantico, Rabat si è fusa con le vicine Temara e Salé per formare una conurbazione che ospita oltre 1,8 milioni di persone. Elencata come Patrimonio dell’Umanità dell'UNESCO, Rabat presenta un'interessante miscela di antico e moderno. I visitatori troveranno una moderna città molto attiva, con numerose attrazioni storiche e culturali da scoprire, ad esempio la Kasbah di Oudaya e il magnifico mausoleo Mohamed V e Hassan II.
Pernottamento in un riad.

 

Giorno 3

Rabat - Chefchaouen

Dopo la prima colazione, guideremo verso Chefchaouen attraversando la città di Knitra e le montagne del Rif, passando da Wazzan e da altri villaggi del Rif. Nel pomeriggio saremo a Chefchaouen per visitare la città.

Pernottamento in un riad.

 

Giorno 4

Chefchaouen - Volubilis - Meknes - Fes

Dopo una tradizionale prima colazione marocchina ci dirigeremo verso le rovine archeologiche di Volubilis. Le rovine sono un esempio eccezionale dei diversi tipi di civiltà che hanno reso il Marocco la loro casa e sono ancora presenti nelle tradizioni culturali del paese. Questo lo rende un luogo ideale per una passeggiata attraverso la sua bellezza e la sua storia. La giornata prosegue nella città di Meknes, una volta casa del sultanato marocchino di Moulay Ismail e luogo di pernottamento. Potrete esplorare la città imperiale, dove è possibile visitare la sua antica medina e viaggiare dietro nel tempo camminando nei suoi vicoli, una vera esperienza per i cinque sensi che siamo sicuri non dimenticherete mai.

Pernottamento in un riad.

Giorno 5

Fes - Fes (visita della città con una guida locale)

Dedicheremo questa giornata alla visita di Fes, la più antica delle città imperiale del Marocco, capitale del paese al 1925. Il moderno nome turco per il Marocco, Fas, originariamente faceva riferimento solo alla sua capitale.

La città ha due vecchie medine, la più grande delle quali è Fes el Bali, elencata come sito del Patrimonio dell'Umanità dell’UNESCO. Si ritiene che Fessia una delle aree urbane più grandi al mondo senza la presenza di macchine. Al-Qarawiyyin, fondata nel 859 a.C. è la madrasa più antica al mondo in continuo funzionamento. La città è stata denominata la "Mecca dell'Ovest" e l'"Atene dell'Africa". Le tombe dei Merenidi sull'orlo della valle vi daranno una fantastica vista panoramica della città. I giardini di Boujeloud sono un vero paradiso, contano con un café all'aperto e molti punti dove è possibile fare un picnic. Dopo la visita della città faremo ritorno in albergo.
Pernottamento in un riad.

 

Giorno 6

Fes - Ifrane - Midelt - Erfoud - Merzouga

Veniamo a prendervi nel vostro riad o albergo per poi guidare a sud, verso Ifrane e Azrou attraverso le montagne del Medio Atlante. Lungo la strada ci fermeremo per ammirare le foreste di cedri e conoscere le scimmie di Barberia nel loro habitat naturale. Viaggiando attraverso il passo di Tizi Ntalghamt verso Midelt e lungo le magnifiche gole dello Ziz, scavate nella roccia vulcanica, potrete guardate l'altopiano del Medio Atlante e il paesaggio che cambia per rivelare le tracce del deserto, mentre ci avviciniamo alla città di Errachidia. Dopo pranzo continueremo il nostro viaggio attraverso la valle di Ziz verso Erfoud, Rissani e Merzouga. Dopo un bicchiere di the alla menta, lasceremo i vostri bagagli in un posto sicuro di consegna e intraprenderemo una passeggiata in cammello verso un accampamento berbero nel mezzo delle dune di sabbia dell'Erg Chebbi, ovvero le più alte dune di sabbia nel Nord Africa. La passeggiata in cammello dura circa un'ora e mezza. Una volta nell’accampamento, monteremo delle tende berbere per passare la nostra notte nel deserto. Le tende sono ben attrezzate con materassi, coperte e cuscini. Dopo cena ci riuniremo intorno al fuoco e godremo del suono dei tamburi tradizionali berberi sotto le stelle.
Cena e pernottamento nell'accampamento nomade.

Giorno 7

Merzouga - Rissani - Erfoud - Gole di Todra - Gole di Dades

Dopo ammirare l’albaci dirigiamo verso la civiltà, guidando la nostra Jeep 4x4 e continuando il nostro tour. Attraverseremo Rissani che è stata la prima città imperiale del Marocco e origine della dinastia Alaoui, un re della famiglia si trova sepolto nella città, il suo nome era Moulay Ali Cherif. Gli abitanti della città di Rissani parlano l'arabo e hanno un souk (o mercato) popolare dove gli abitanti dei villaggi vicini acquistano verdure, vestiti e spezie, specialità di questa città. Ci dirigiamo verso l'altra città, Erfoud, un posto dove i fossili vengono trasformati in splendidi mobili, oggetti per l'arredamento e oggetti personali come bracciali, collane e portachiavi. Continuiamo a guidare fino a Tinghir, il luogo dove si trovano le Gole di Todra, visiteremo le montagne, luogo di prima importanza per gli scalatori e gli amanti del trekking. Continueremo fino ad arrivare a Boumalne Dades, e dopo un'ora ci troveremo nel nostro hotel.
Cena e pernottamento nella kasbah.

Giorno 8

Boumalne Dades - K'laat M'Gouna - Ouarzazate - Kasbah di Ait Ben Haddou - Montagne dell'Alto Atlante - Marrakech

Dopo aver visitato le Gole di Dades, ci sposteremo verso la Valle delle Rose a K'laat M'Gouna, dove avremo la possibilità di esplorare la Casa delle Rose, fiori i cui petali vengono utilizzati nell'ellaborazione di profumi, lozioni e oli. Allora ci dirigeremo verso Ouarzazate dove il progetto di energia solare fornirà, fino a 1,1 milioni di marocchini, una fonte di energia pulita e rinnovabile entro il 2018. Prima di tornare a Marrakech attraversando le montagne dell'Alto Atlante, ci fermeremo presso il sito Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO Ait Ben Haddou dove ci sono ancora abitanti che risiedono tra le loro mura così come nei villaggi berberi circostanti. In questo ksar sono stati girati molti film, fra cui Il Gladiatore, Trono di Spade e Il Principe d'Arabia. A continuazione ci dirigeremo sulla la nostra strada verso Marrakech, dandovi del tempo libero per godervi la città e la sua bellezza.
Cena e pernottamento nel riad

 

 

Giorno 9

Marrakech - Marrakech (visita guidata con una guida locale)

Questa giornata sarà dedicata a visitare la città rossa, ovvero la città più turistica del Marocco con i suoi profumi e i suoi colori. Si inizierà il tour la mattina presto; visiterete giardini, moschee e castelli come il Castello di Bahia. Visiterete anche la Madrasa, un'antica scuola coranica e le tombe. Infine, vi troverete presso la famosa Piazza di Jamaa el Fna.
Cena e pernottamento nel riad

 

 

 

 

Giorno 10

Marrakech - Essaouira

Una volta conclusa la colazione e dopo tre ore di guida arriveremo a Essaouira, nella valle del Souss, l'unico posto dove cresce l'albero di argan, da cui viene raccolto l'olio di argan. In città, le cooperative di donne gestiscono il settore di mercato di questo rinomato olio. Fra le qualità dimostrate, l'olio di argan è un idratante per la pelle, con proprietà anti-età. Per scoprire un altro aspetto dell'artigianato locale, visitiamo la strada conosciuta come Chbanate Street, accessibile dal bastione di Bab Marrakech, e le sue officine di tessitura che producono coperte di lana écru o colorate. Anche la Scala della kasbah, la vecchia piattaforma di artiglieria marittima dei bastioni della medina, con la notevole vista sulla Scala del porto, la costa, l'oceano e la medina, Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO. Al livello della strada, nei souk che circondano la Torre dell'Orologio, vedremo alcuni dei migliori artigiani di parquet del Marocco che lavorano il legno di tuia con precisione ancestrale. Dopo il pranzo e la visita della città ci dirigeremo di ritorno in albergo.
Cena e pernottamento in un riad.

Giorno 11

Essaouira - El Oualidia - El Jadida - Casablanca

Dopo la prima colazione ci sarà la partenza per la città di El Jadida, vicina alla strada costiera. Attraverseremo le città di Oualidia e Safi, note per le belle ceramiche. Poi si raggiunge El Jadida dove pranzeremo. Nel pomeriggio, avrete l'opportunità di visitare l'antica medina, che è un'antica fortificazione portoghese, dichiarata Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO e nota grazie alla sua grande cittadella e ai bastioni. Subito dopo continueremo il nostro viaggio fino a Casablanca, capitale economica del Marocco. Cena e pernottamento in hotel.

 

Giorno 12

Casablanca - Trasferimento all'aeroporto Mohammed V

Dopo la prima colazione ci dirigeremo verso l'aeroporto Mohammed V (a seconda dell'orario del vostro volo).
Fine dei nostri servizi.

 

 

Mappa Città imperiali e deserto tour in Marocco

Tour da Casablanca alla scoperta delle città imperiali, del deserto e della costa atlantica di 12 giorni
Noleggio

Noleggio

Informazioni pratiche

Informazioni pratiche